La durezza è la prova del materiale specifico; non è la proprietà fisica permanente.

La resistenza alla rientranza viene misurata determinando la profondità della rientranza.

La durezza fisica fondamentale del materiale non è per il tempo permanente, è possibile le loro proprietà fisiche applicando diversi tipi di pressione o riscaldandole.

Il test di durezza ti dà la possibilità di determinare le proprietà del materiale specifico. Le proprietà fisiche includono tre cose diverse come forza, duttilità e resistenza.

Queste proprietà sono diverse per i diversi materiali; possono aiutarti a selezionare il trattamento più adatto al materiale specifico.

La definizione di base della prova di durezza è ''è la prova in cui è possibile determinare la resistenza del materiale specifico che presenta la deformazione permanente esercitando pressione o penetrandolo con un altro materiale duro”.  

È molto importante quando si traggono conclusioni sulla prova di durezza per valutare i valori quantitativi.

I valori quantitativi devono essere valutati tenendo conto di queste poche cose, qual è il carico dato sul penetratore, un certo tempo di caricamento con la durata del caricamento e la geometria del penetratore.

Considerazioni sui test di durezza

Ci sono alcune cose importanti che dovrebbero essere considerate prima di selezionare il metodo di prova di durezza. Queste sono le semplici caratteristiche del materiale o delle cose necessarie per eseguire il test.

  • Materiale: qual è il tipo di materiale utilizzato per eseguire il test di durezza e quali sono le sue proprietà fisiche.
  • Spessore: lo spessore del materiale è molto importante perché lo spessore del materiale ti suggerirà il metodo di prova. Il test viene eseguito in base allo spessore del materiale specifico.
  • Dimensione del campione: qual è la dimensione del campione, la dimensione del campione è molto importante ai fini del test. Puoi trarre conclusioni in base alla dimensione del campione.
  • La forma del campione: ci sono molti diversi tipi di materiale e ogni materiale ha una forma o una dimensione diversa. Identificare la forma del particolare materiale è necessario prima di eseguire il test perché il tipo di test dipende dalla forma del campione.
  • Scala: la scala che stai utilizzando nel processo di test influenzerà i tuoi risultati. Quindi scegliere la scala giusta per misurare il campione è molto importante.
  • Gage R&R- è il metodo di misurazione utilizzato per misurare l'accuratezza dei risultati del campione. È lo strumento statistico utilizzato per la quantità di variazione nel dispositivo di misurazione.

Come funziona il test di durezza

Una prova di durezza viene fondamentalmente eseguita premendo il materiale con l'aiuto di oggetti pesanti o dimensionati. L'oggetto caricato viene posizionato sulla superficie del materiale che si desidera testare.

Dopo una certa resistenza, il materiale del campione inizierà a deformarsi.

La durezza viene tipicamente misurata dalla profondità del penetratore o misurando l'impronta lasciata dal penetratore.

Il test di durezza viene eseguito dai diversi test, per misurare la profondità della penetrazione del penetratore viene utilizzato il test di indentazione strumentato, Rockwell e il test di durezza dell'indentazione della sfera.

E per misurare la profondità dell'impronta lasciata dal penetratore vengono utilizzati Knoop, Brinell e Vickers.

Selezione del metodo di prova

Prima di eseguire il test devi selezionare il metodo di test in base alle proprietà fisiche del tuo campione.

La durezza del materiale è determinata dalla microstruttura del materiale, dalla sua forma, dimensione, spessore e molte altre cose.

In tutte le prove per la durezza del materiale, l'unico campione sotto il trattino è rappresentativo dell'intera popolazione. Se si desidera eseguire il test su materiali diversi contemporaneamente, è necessaria l'impronta in una quantità maggiore.

Esistono quattro tipi principali di test di durezza utilizzati per misurare la durezza di qualsiasi materiale. Ogni test ha la sua esigenza con diversi vantaggi.

Esistono diversi standard per l'esecuzione di ciascun test. Ci sono alcune cose importanti che devono essere considerate prima di selezionare la prova di durezza specifica.

Che tipo di materiale viene utilizzato per le prove di durezza?

Il materiale che scegli per il test è all'altezza del marchio. Come sai, ogni test ha alcune regole o standard, quindi il tuo campione dovrebbe essere conforme ad esso.

  • La durezza massima del materiale è nota prima di selezionare la prova.
  • Che il tuo campione sia omogeneo o eterogeneo, dovresti selezionare il test più adatto.
  • Dovrebbe essere calcolata la dimensione del materiale su cui viene eseguita la prova.
  • Viene indicato il numero di campioni disponibili da testare.
  • L'accuratezza dei risultati è molto importante nella scelta del test.

Il test di durezza Rockwell

Il test di durezza Rockwell è noto per essere il test più veloce tra gli altri test. È comunemente usato per i materiali metallici. È sviluppato per controllare la produzione del materiale specifico. Il test di durezza Rockwell viene determinato misurando la profondità del rientro. Viene misurato quando il penetratore colpisce con forza il materiale del campione con un certo carico su di esso. Il Rockwell è comunemente usato per campioni di grandi dimensioni. Viene anche utilizzato per eseguire test avanzati come HRC.

Il test di durezza Vickers

Prova di durezza Vickers viene utilizzato per controllare la durezza del materiale solido soprattutto per il metallico.

Surface Rockwell & Vickers Hardness Tester

Viene misurato dalle lunghezze diagonali del campione di rientro lasciato applicando la forza sul penetratore a piramide di diamante con un carico specifico su di esso. La durezza è misurata dai rientri diagonali con l'aiuto delle formule o delle tabelle.

Il test di durezza Knoop

Knop è il test alternativo al Vickers; serve per misurare la durezza dei micromateriali. Sono comunemente usato per il materiale fragile e per testare la durezza di oggetti sottili. Il penetratore utilizzato in questo test è il diamante asimmetrico e viene misurato dalla diagonale lunga ottica.

Il test di durezza Brinell

Il test di durezza Brinell viene utilizzato per testare i campioni più grandi. I campioni utilizzati nel test sono in strutture di grano omogenee. La rientranza lascerà una grande impressione sul campione con l'aiuto della sfera di carburo.

it_ITItaliano