Hai mai sentito parlare del test di durezza superficiale? Molti prodotti vengono generati costantemente per servire l'industria e vari altri scopi che contribuiscono al progresso della società.

La maggior parte di questi prodotti è costituita da materiali ad alta tecnologia che devono essere valutati e valutati.

Electric Rockwell & Surface Rockwell (Double Rockwell) Hardness Tester

I materiali utilizzati per la creazione di questi prodotti devono essere testati prima di essere utilizzati. Uno dei metodi più importanti per determinare le proprietà del materiale è il test di durezza.

La durezza del materiale è la proprietà che gli consente di resistere a flessione, deformazione, abrasione, taglio o graffio.

Sia che tu riceva i prodotti da fornitori di terze parti o che tu stia per entrare nel processo di produzione dei tuoi prodotti, il test di durezza è uno dei passaggi più cruciali che non devono essere evitati.

Le prove di durezza vengono eseguite su materiali che misurano la profondità di indentazione lasciata da un punto con una forza specifica di una forma specifica e per un periodo di tempo specifico.

I test di durezza vengono eseguiti per determinare se i materiali durante l'esecuzione dei loro compiti previsti saranno in grado di sopravvivere o meno.

Esistono diversi test utilizzati per determinare la durezza dei materiali e per determinare la dimensione dell'impronta lasciata dal test e la durezza. Uno dei test rinomati è denominato test di durezza superficiale o test di durezza Rockwell superficiale.

Che cos'è il test di durezza Rockwell superficiale?

Prove di durezza superficiale Rockwell sono generalmente utilizzati per i materiali troppo piccoli o sottili come rivestimenti, strisce sottili o superfici cementate, ecc.

Il precarico dedotto (3kgf) e i carichi ridotti (15 kgf, 30 kgf) utilizzati come carico maggiore vengono utilizzati nel test di durezza superficiale Rockwell.

Come funziona il test di durezza superficiale?

Il metodo del Superficiale Prova di durezza Rockwell consiste nell'incidere il materiale da testare con un penetratore a sfera in acciaio temprato o un cono di diamante.

Digital Display Surface Rockwell & Vickers Hardness TesterSotto un carico minimo preliminare che è solitamente di 3 kgf, il penetratore viene forzato nel materiale da testare.

Un dispositivo indicatore che segue i movimenti del penetratore risponde alle variazioni della profondità di penetrazione del penetratore quando viene raggiunto l'equilibrio. Questo dispositivo indicatore viene quindi impostato su una posizione di riferimento.

Si forma un conseguente aumento della penetrazione mentre il carico maggiore aggiuntivo viene applicato fino al carico minore preliminare. Il carico minore preliminare viene mantenuto mentre viene nuovamente raggiunto l'equilibrio, mentre il carico maggiore aggiuntivo viene rimosso.

Rockwell Hardness Tester(Classical Type)La profondità di penetrazione è ridotta, consentendo un parziale recupero dopo la rimozione di ulteriori carichi maggiori.

L'aumento permanente della profondità di penetrazione viene utilizzato per calcolare il numero di durezza superficiale Rockwell che risulta dall'applicazione e dalla rimozione del carico maggiore aggiuntivo.

In cosa differisce dal test di durezza Rockwell standard?

La differenza principale tra il test di durezza Rockwell standard e il test di durezza Rockwell superficiale è che in Rockwell, la pre-forza è sempre 10 kgf mentre, in Superficial Rockwell, la pre-forza è 3 kgf.

Inoltre, la forza principale o la forza di prova totale nello standard Prova di durezza Rockwell può variare tra 60, 100 o 150 kgf.

Considerando che, nel test di durezza Rockwell superficiale, può variare tra 15, 30 e 45 kgf.

Un punto importante da considerare è che i valori di durezza determinati dal test di durezza Rockwell standard possono essere convertiti in valori di durezza Rockwell superficiale e viceversa.

Il metodo superficiale Rockwell è più comunemente usato in Europa mentre è stato inventato negli Stati Uniti.

Il test di durezza superficiale viene utilizzato principalmente per testare strati sottili o componenti o materiali il cui valore di durezza calcolato è al di fuori della scala Rockwell standard.

Importanza della prova di durezza superficiale

Digital Display Plastic Rockwell Hardness TesterEsistono diversi materiali sottili, morbidi e piccoli che devono essere testati prima di essere utilizzati per scopi di produzione.

Prove di durezza sono considerati test meccanici di valore universale disponibili per gli ingegneri di tutto il mondo.

L'importanza primaria di questi test è che sono relativamente economici e semplici da condurre, fornendo una ricchezza di dati e informazioni sul materiale.

I test di durezza superficiale rivestono un'importanza primaria nei metodi di test di durezza in quanto genera i migliori risultati dei materiali più sottili o più piccoli e ottiene letture accurate e altamente sensibili.

I durometri superficiali sono perfetti per essere utilizzati per officine, laboratori, laboratori di ispezione e sale attrezzi, ecc. per vari scopi.

La maggior parte dei durometri superficiali è conforme agli standard ASTM E18.

Questi standard sono formati per ottenere i prodotti secondo il funzionamento della cooperativa internazionale per migliorare le prestazioni delle procedure strategiche specifiche che si traducono in una maggiore fiducia negli obiettivi tecnici.

Paragrafo di chiusura

Electric Surface Rockwell Hardness TesterSuperficiale Prove di durezza Rockwell sono ampiamente utilizzati per determinare la durezza di materiali morbidi e sottili che richiedono dettagli minuziosi del provino.

Sul mercato sono disponibili varie macchine per prove di durezza superficiale dotate di scale di durezza superficiale efficienti come HRN, HRT, ecc. Che utilizzano diversi tipi di penetratori.

Inoltre, sono disponibili diverse versioni motorizzate per il test di durezza superficiale per confermare l'accuratezza dei risultati.

it_ITItaliano